Piano dell'Offerta Formativa: POF - PTOF - PDM

Il Piano dell'Offerta Formativa del Circolo Didattico Statale "Don Lorenzo Milani", coerente con il principio dell'autonomia (art. 3 del Regolamento attuativo dell'Autonomia Scolastica DPR 275/99) si ispira ai valori universalmente condivisi sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana e dalle Convenzioni Internazionali delle Dichiarazioni dei Diritti della Persona e dell'Infanzia.
Il documento contiene le scelte curricolari, extra curricolari, educative ed organizzative della scuola per offrire all'utenza un servizio adeguato a promuovere il successo formativo degli alunni.
Il POF, essendo uno strumento flessibile, viene anche aggiornato, modificato e migliorato in itinere in quanto deve rispondere ai cambiamenti del sistema-scuola e alle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della nostra realtà locale.
Il piano sintetizza le diverse progettualità presenti nella scuola evidenziandone obiettivi, tematiche portanti, strategie, risorse e modelli organizzativi, ricondotti ad unità dalla comune ispirazione ai valori fondanti della Costituzione e dal riferimento a comuni principi pedagogici capaci di identificare e caratterizzare la scuola primaria e dell'infanzia come scuola che:
• accoglie creando un clima sociale positivo;
• educa all'uguaglianza, alla libertà, alla solidarietà e all'accettazione dell'altro e al confronto con le altre culture;
• forma promuovendo l'armonico sviluppo psico-fisico di ciascun bambino;
• promuove il successo formativo di ciascun alunno mettendolo nelle condizioni di sviluppare le sue potenzialità;
• favorisce l'acquisizione di un metodo di studio e di competenze culturali di base;
• propone le proprie finalità educative e crea le condizioni di condivisione con le famiglie e le agenzie del territorio.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

  Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando chiudi o  qualsiasi link su questa pagina  si autorizza l'utilizzo dei cookie, anche di terze parti.

Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.