non categorizzato

Dirigenza

Dirigente scolastico

Il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Rita Pagano riceve nei seguenti giorni:

- martedì dalle ore 16.00 alle 18.00

giovedì  dalle ore 11.30 alle 12.30

Il Personale della scuola sarà ricevuto nei giorni pari dalle ore 12.00 alle 13.00

Per problemi urgenti è possibile concordare un appuntamento telefonando al numero 095 921365

Email: preside@cdrandazzo.gov.it     oppure         Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il curriculum del dirigente scolastico è visibile sul sito del MIUR alla pagina:

http://lnx.cdrandazzo.gov.it/wordpress/amm-trasparente/dirigente-scolastico/

https://oc4jesemvlas2.pubblica.istruzione.it/trasparenzaPubb/ricercacv.do

 

Il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi (Dsga)

Rag. Carmelo Martorana

Tel. 095 7992396

Il Dsga:

  • sovraintende ai servizi Amministrativo-contabili;
  • cura l’organizzazione della Segreteria;
  • redige gli atti di ragioneria ed economato;
  • dirige ed organizza il piano di lavoro a tutto il personale ATA;
  • lavora in stretta collaborazione col Dirigente affinchè sia attuabile l’Offerta Formativa dell’Istituto, compatibilmente con le risorse economiche disponibili.

 

URP - Segreteria

La segreteria è nel nostro istituto l’unico ufficio presente e gestisce tutte le pratiche necessarie per l’amministrazione, per il personale e anche le relazioni con il pubblico.

 

 UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO E UFFICIO DI SEGRETERIA

  • Via Vittorio Veneto, 4
  •  Tel. 095921365   – Fax 095923137
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 L’UFFICIO DI SEGRETERIA è aperto al pubblico:

  • Lunedì: dalle 11.30 alle 13.00;
  • Martedì:dalle 11.30 alle 13.00;
  • Mercoledì: dalle 11.30 alle 13.00;
  • Giovedì: dalle 11.30 alle 13.00;             
  •             dalle 16.00 alle 18.00;
  • Venerdì: dalle 11.30 alle 13.00.

 Accesso possibile in segreteria AL DI FUORI DELL’ORARIO previo appuntamento.

Organigramma

Dirigente e collaboratori

  • Dirigente Scolastico:  Prof.ssa Rita Pagano
  • Collaboratrici del Dirigente Scolastico: Insegnate Rosaria Albano e Insegnante Giuseppa Brischetto

Funzioni dei collaboratori

  • Condividere e coordinare con il Dirigente Scolastico scelte educative e didattiche, programmate nel P.O.F.
  • rappresentare il Dirigente in riunioni esterne (ASL, Enti Locali, Comunità Montana, etc)
  • sostituire il Dirigente in caso di assenza (ferie o malattia)
  • sostituire il Dirigente in caso d’emergenza o di urgenza anche prendendo decisioni di una certa responsabilità
  • organizzazione delle attività collegiali d'intesa con il Dirigente Scolastico
  • collaborazione con il Dirigente Scolastico nella predisposizione dell'ordine del giorno del Collegio dei docenti, dei Consigli di intersezione e di classe, di tutte le riunuoni
  • collaborazione nella predisposizione delle altre pratiche di ufficio che il Dirigente Scolastico riterrà di affidargli di volta in volta
  • verbalizzazione delle sedute del Collegio dei Docenti
  • collaborazione per i permessi d'entrata e uscita degli alunni per la scuola dell'infanzia
  • coordinamento dei servizi di refezione per la scuola dell'infanzia
  • cura dei rapporti con le famiglie e con il territorio
  • collaborazione al sito web dell'istituto
  • collaborazione nella predisposizione del piano delle attività della scuola dell'infanzia
  • coordinamento visite didattiche e viaggi di istruzione della scuola dell'infanzia
  • coordinamento manifestazioni interne e esterne scuola dell'infanzia
  • controllo strumenti relativi alla didattica: registri, calendari,circolari scuola dell'infanzia,
  • coordinamento delle procedure per l'elaborazione delle indagini valutative dell'Istituto
  • collaborazione nella ormazione delle classi secondo i parametri stabiliti dal Gollegio dei docenti
  • cura dei rapporti e dell ecomunicazioni con le famiglie per la scuola dell'infanzia
  • promozione dellE iniziative poste in essere dall'Istituto.

Segreteria

Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi: Rag. Carmelo Martorana

Assistenti Amministrativi

  • Rita Criffò
  • Carmelina Raiti

 

  • Referenti di plesso
PlessoResponsabileEmail
Plesso Via V. Veneto  – scuola infanzia Anna Maria Gullotto
Email
Plesso Madre Teresa  – scuola infanzia Carmala Garelli Email
Plesso Santa Giovanna Antida – scuola infanzia Angelina Portaro Email
Plesso Crocitta   - primaria Vincenza Nibali Email

Funzioni dei referenti di plesso

  • Funzioni interne al plesso:
    • essere punto di riferimento per alunni, genitori e colleghi;
    • far circolare le varie informazioni provenienti dalla segreteria, affidando ad un collega del plesso o ad un collaboratore scolastico l’incarico di predisporre la raccolta e la catalogazione delle circolari;
    • gestire le sostituzioni dei colleghi assenti secondo gli accordi approvati in sede di Collegio docenti;
    • coordinare le mansioni del personale ATA;
    • gestire l’orario scolastico nel plesso di competenza;
    • segnalare al Capo d’Istituto l’eventuale necessità di indire riunioni con colleghi e/o genitori;
    • creare un clima positivo e di fattiva collaborazione;
    • assicurarsi che il regolamento d’Istituto sia applicato.

Funzioni esterne al plesso:

    • instaurare e coltivare relazioni positive con gli enti locali;
    • instaurare e coltivare relazioni positive e di collaborazione con tutte le persone che hanno un interesse nella scuola stessa.

Responsabili Prevenzione, Protezione, Sicurezza

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione:  Carmelo Martorana

Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione: Concetta Carmeni 

Addetto al servizio di Prevenzione e Protezione: Rosa Cariola

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: Rosaria Albano

Funzioni Strumentali al piano dell’offerta formativa

  • Antonino Di Caudo: Sostegno al lavoro docenti e in particolare alle Tecnologie Informatiche; coordinamento, progettazione e supporto alla realizzazione del POF scuola primaria; Supporto al monitoraggio, alla verifica e valutazione del POF; Supporto e tutoraggio nella formazione del personale docente; Supporto nell'uso delle tecnologie multimediali; coordinamento attività di valutazione alunni e prove Invalsi.
  • Alfina Emmanuele: Coordinamento Piano dell’Offerta Formativa; monitoraggio, verifica e valutazione POF; documentazione iniziative e progetti; supporto alla comunicazione scuola famiglia; coordinamento e supporto alle iniziative rivolte agli alunni; raccordo territorio
  • Carmelita Bonfiglio: Coordinamento POF scuola dell'Infanzia; coordinamento iniziative nei confronti di alunni e genitori scuola dell'infanzia; supporto alla realizzazione delle iniziative del POF; supporto attività para ed extra scolastiche; monitoraggio e valutazione.

Commissioni

CommissioneResponsabileMembri della commissione
Sicurezza Dirigente Scolastico
POF Alfina Emmanuele
Continuità Carmelita Bonfiglio
UNESCO Carmelita Bonfiglio
Legalità Silvia Palermo
 Solidarietà Carmela Mazza
 ECLIL Domenica Priolo
     

Piano dell'Offerta Formativa: POF - PTOF - PDM

Il Piano dell'Offerta Formativa del Circolo Didattico Statale "Don Lorenzo Milani", coerente con il principio dell'autonomia (art. 3 del Regolamento attuativo dell'Autonomia Scolastica DPR 275/99) si ispira ai valori universalmente condivisi sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana e dalle Convenzioni Internazionali delle Dichiarazioni dei Diritti della Persona e dell'Infanzia.
Il documento contiene le scelte curricolari, extra curricolari, educative ed organizzative della scuola per offrire all'utenza un servizio adeguato a promuovere il successo formativo degli alunni.
Il POF, essendo uno strumento flessibile, viene anche aggiornato, modificato e migliorato in itinere in quanto deve rispondere ai cambiamenti del sistema-scuola e alle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della nostra realtà locale.
Il piano sintetizza le diverse progettualità presenti nella scuola evidenziandone obiettivi, tematiche portanti, strategie, risorse e modelli organizzativi, ricondotti ad unità dalla comune ispirazione ai valori fondanti della Costituzione e dal riferimento a comuni principi pedagogici capaci di identificare e caratterizzare la scuola primaria e dell'infanzia come scuola che:
• accoglie creando un clima sociale positivo;
• educa all'uguaglianza, alla libertà, alla solidarietà e all'accettazione dell'altro e al confronto con le altre culture;
• forma promuovendo l'armonico sviluppo psico-fisico di ciascun bambino;
• promuove il successo formativo di ciascun alunno mettendolo nelle condizioni di sviluppare le sue potenzialità;
• favorisce l'acquisizione di un metodo di studio e di competenze culturali di base;
• propone le proprie finalità educative e crea le condizioni di condivisione con le famiglie e le agenzie del territorio.

Sottocategorie

  • PRIVACY

    Si pubblicano documenti relativi alla Privacy

  Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando chiudi o  qualsiasi link su questa pagina  si autorizza l'utilizzo dei cookie, anche di terze parti.

Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.